Hai una domanda?

Inserisci una o più parole chiave e trova la risposta!

Quiz e sondaggi

Se si desidera erogare ad una classe un test o avere un feedback relativo al corso, tramite Configurazione → Quiz e sondaggi sarà possibile scegliere il format desiderato.

La prima cosa da fare in questa sezione è inquadrare il campo desiderato e selezionare il tasto aggiungi.

Quiz e sondaggi si aggiungono da due pulsanti differenti che hanno però la medesima funzione, infatti la schermata presenta due sezioni:

Per prima cosa si deve definire il nome ed in seguito le caratteristiche.

Dall’anteprima potremo vedere varie informazioni:

  • Nome, anche se già scelto in precedenza sarà comunque possibile editarlo.
  • Numero domande, indicazione numerica del numero di domande di cui si compone il quiz/sondaggio
  • Numero pagine, indicazione numerica del numero di pagine di cui si compone il quiz/sondaggio
  • Minuti di compilazione, il tempo massimo entro il quale compilare il quiz. FUNZIONE NON PRESENTE NEI SONDAGGI.
  • Stato: progettazione (non erogato), produzione (erogato)
  • Esecuzione, numero esecuzioni
  • Operazioni:
    • Modifica per effettuare le modifiche
    • Copia tramite questa funzione potrete scegliere se copiare tutte le domande o solo alcune. In questo modo potrete generare varie combinazioni casuali ed assicurarvi che ognuna sia differente dall’altra.
    • Rendi il quiz erogabile per poterlo selezionare poi dai corsi. Un quiz appena creato figurerà in stato di progettazione, l’erogazione lo farà passare in stato di produzione. FUNZIONE NON PRESENTE NEI SONDAGGI.
    • Scarica genera un pdf che racchiude tutta la documentazione inserita nei modelli di quiz/sondaggi
    • Abilita/disabilita per abilitare o disabilitare il quiz/sondaggio
    • Rimuovi rimuove il quiz/sondaggio

Esempio test appena creato:

Esempio sondaggio appena creato:

Per definire il quiz/sondaggio appena creato, sarà nostra premura cliccare modifica:

  • Nome, è modificabile in qualsiasi momento
  • Erogazione docente: [SOLO QUIZ] il quiz dovrà essere lanciato dal docente e sarà lui a scegliere quando gli studenti potranno compilarlo
  • Minuti di compilazione: [SOLO QUIZ] vuoto se non ci sono limiti di tempo, indicare i minuti in base a quanti se ne danno agli studenti per compilarlo
  • Template: flaggare se questo costituisce unicamente un esempio presumibilmente da copiare per generare altri quiz
  • Condiviso con i docenti ne permette la visualizzazione e la clonazione

Compilare quindi il corpo testo:

Disegna: permette di configurare il questionario interagendo con i comandi a lato
Testa questionario: mostra il questionario per come appare lato studente
Survey logic [SOLO QUIZ]
Modifica json il questionario appare sotto forma di json ed è modificabile se si conosce il codice. Non toccare se si è dei profani

Sotto disegna è possibile scegliere una tra queste opzioni:

Annulla: torna allo step di compilazione precedente
Ripeti: Se si è tornati allo step di compilazione precedente, mostra il successivo
Impostazioni questionario: se nel menù a lato si sta visualizzando la schermata inerente agli strumenti, passa a properties
Salva questionario: le informazioni inserite saranno salvate
Pagina 1/2/etc: cliccando verremo riportati alla properties specifica della pagina
Aggiungi nuova pagina aggiungerà un’ulteriore pagina alla lista

Strumenti
General:
Testo semplice: aggiunge del semplice testo che può essere usato per delle domande aperte
Casella di controllo: in caso di scelta multipla, se si devono inserire 2 o più risposte corrette questa funzione permette di farlo
Opzione multipla: genera una scelta multipla semplice
Combo: dopo aver definito la domanda si aprirà un menù a tendina che permetterà di scegliere la risposta opportuna
Commento: come per il testo semplice, si può scrivere il messaggio all’interno del riquadro
Valutazione: si inserisce una scala di valori e se ne potrà scegliere uno fra i tanti. Si possono scegliere sia i numeri che le lettere
Boolean: per domande la cui risposta è si o no
Immagine: se nel questionario serve di inserire un’immagine, in questo modo lo si potrà fare
Testo multiplo: Oltre alla domanda definire due o più testi sottostanti
Matrix:
Matrice unica opzione: si potrà scegliere fra le varie opzioni
Matrice multipla: ogni opzione darà la possibilità di scegliere a sua volta da un menù a tendina

Le differenze tra quiz e sondaggi si evincono a fine compilazione, infatti la loro emissione avviene in due modi differenti.

I sondaggi possono essere associati a dei corsi sin da subito, mentre i test, dalla schermata di riepilogo esterno degli stessi, figureranno in stato di progettazione.

Per emettere un quiz esiste un flag apposito dove si ha la possibilità di trasformarlo da progettazione a produzione.

A questo punto il carico di lavoro si sposta nella sezione relativa ai corsi. Navigare quindi a Didattica → Corsi individuali/collettivi, accedere al corso e dalla scheda del corso sarà possibile erogare sia sondaggi che quiz.

Per i quiz sarà necessario scegliere un quiz esistente, la sua visibilità(ossia quando gli studenti potranno vederlo e di conseguenza compilarlo), se sarà il docente ad erogarlo ed infine i minuti di compilazione. Quest’ultimo campo è molto importante.

Se sia la segreteria che il docente sono stati precedentemente abilitati, il sistema vi garantirà la possibilità di scegliere tra far partire il quiz nello stesso momento in cui è stato abilitato oppure al momento dell’apertura del quiz da parte dello studente.

Per quanto riguarda i sondaggi, infine, i valori saranno leggermente diversi. Definire il nome del modello, il destinatario del sondaggio stesso(infatti il sondaggio potrà essere rivolto ai docenti e non solo agli studenti, qualora si volesse un loro feedback), infine la visibilità che come per i quiz potrà essere erogata secondo una data percentuale, dopo x giorni dall’inizio del corso e x giorni prima della fine dello stesso.

Il sistema permette inoltre di utilizzare il sondaggio come scheda valutativa degli studenti. Per abilitare questa opzione si deve innanzitutto rivolgere il sondaggio ai docenti, per poi compilare il flag “il sondaggio è per ogni studente”. In questo modo non si genererà un’unica scheda ma un numero pari agli studenti iscritti, così da garantire ai docenti la possibilità di esprimere la propria opinione su ognuno degli allievi.

Lato segreteria, i sondaggi e quiz saranno visibili sempre nella scheda del corso e dal riepilogo sarà possibile vedere a colpo d’occhio con quali modalità è stato erogato.

Tramite questa schermata sarà possibile eliminare il quiz/sondaggio. Qualora invece fosse stato compilato, sarà necessario per prima cosa cancellare la compilazione cliccando sul nome del quiz/sondaggio e designando i singoli studenti.

Se nel vostro gestionale è stata abilitata la connessione al meeting zoom da Web come host potrete erogare i vostri quiz direttamente dal meeting stesso.

Nella chiamata zoom figureranno due schede, una si legherà al meeting e l’altra sarà dedicata alla compilazione del questionario. Da questa stessa schermata segreteria o docente(sempre se opportunamente abilitato), potranno avviare il quiz.

Vista docente

Il docente, se abilitato, vedrà nella pagina principale del gestionale l’elenco completo di quiz che è in grado di lanciare

Di seguito il sistema chiederà di confermare l’erogazione del quiz.

 

Vista studente

Lo studente potrà scegliere di prendere parte al quiz o dal corso stesso o dalla homepage del gestionale.

La schermata dalla quale sceglierà di compilare il quiz non farà alcuna differenza. Il sistema chiederà per prima cosa la conferma ed in secondo luogo darà la possibilità di compilare il questionario.

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento.